trmtv

Attentato incendiario nel Salento: auto di avvocato prende fuoco

  • Le Forze dell’Ordine indagano sull’episodio, mentre i Vigili del Fuoco impediscono la propagazione dell’incendio accaduto a Racale nelle notte

    RACALE – Un grave episodio di incendio doloso ha colpito l’auto di un avvocato di 39 anni a Racale, nel Salento, nella notte di ieri. La vettura, un’Opel Meriva, era parcheggiata in via Quarto dei Mille, all’interno del cortiletto dell’abitazione del professionista. L’incendio, fortunatamente, non ha causato danni alle persone ma solo alla vettura.

    I Vigili del Fuoco sono intervenuti prontamente sul luogo, riuscendo a domare le fiamme e a impedire che il rogo si propagasse, evitando così ulteriori danni all’abitazione e alle proprietà circostanti.

    Le indagini sull’accaduto sono affidate ai Carabinieri, che stanno visionando le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona per cercare di identificare eventuali responsabili dell’atto incendiario. Al momento, non è stata fornita alcuna ipotesi sul movente dell’attentato, ma le indagini sono ancora in corso e si attendono ulteriori sviluppi.

    Exit mobile version