Incendio in capannone abbandonato vicino a stazione Bari

Forse fuoco acceso da clochard che cercavano di riscaldarsi

Un incendio è divampato in un deposito abbandonato che si trova in un’area esterna della stazione di Bari, di proprietà di Rfi. Sul posto i vigili del fuoco e la Polfer. Le fiamme sarebbero state alimentate da alcune pedane di legno presenti nel rudere, dove le forze dell’ordine non escludono si rifugiassero due persone senza fissa dimora che avrebbero acceso il fuoco per riscaldarsi.