Polignano, barca avvolta dalla nebbia non riesce a rientrare in porto: salvataggio della Guardia Costiera

Salvataggio da parte della Guardia Costiera nelle acque di Polignano a Mare, in provincia di Bari. Gli uomini della capitaneria di porto sono intervenuti questa mattina per cercare una piccola imbarcazione che, a causa della fitta nebbia, non era più in grado di ritrovare la rotta per il rientro a terra. La richiesta di soccorso è arrivata alle 08.40 al numero per le emergenze in mare 1530. I due protagonisti della vicenda, due uomini sulla settantina, erano usciti per una battuta di pesca, quando sono stati avvolti dalla nebbia che ha reso impossibile la visibilità anche a meno di 10 metri. A quel punto grazie al radar di bordo e ai segnali sonori il piccolo natante, che nel frattempo era stato trascinato dalla corrente a circa due miglia dalla costa, è stato intercettato e scortato in sicurezza dalla motovedetta fino al porticciolo di San Vito.