Evaso da un carcere Belga è stato arrestato a Monopoli dopo una rapina

Un 46enne belga è stato arrestato a Monopoli con l’accusa di rapina a mano armata, ma al momento del fermo i carabinieri hanno scoperto che su di lui pendeva un mandato d’arresto europeo. L’uomo era infatti ricercato per essere evaso a luglio scorso dal carcere di Namur in Belgio dov’era detenuto poiché accusato di far parte di un’organizzazione criminale dedita al traffico di droga. Il 46enne avrebbe compiuto la rapina a Monopoli con un complice. Dopo essere stati rintracciati e arrestati il 46enne ha fornito inizialmente generalità false.