Scanzano Jonico (Mt), rinvenuto il cadavere di un uomo nella stazione ferroviaria

 

Il cadavere di un uomo, un bracciante agricolo di origine romene, è stato rinvenuto intorno alle ore 15.00 di oggi pomeriggio in un locale della stazione ferroviaria di Scanzano Jonico-Montalbano Jonico, in provincia di Matera. Sul posto, per i primi rilievi, è intervenuta la Polizia di Stato che sta indagando sulla vicenda. Secondo le prime informazioni l’uomo aveva trovato da un po’ di tempo riparo nel locale dove è stato trovato senza vita, probabilmente a causa di un malore.