Travolto e ucciso in A14, rinviato a giudizio camionista: “Michele era una persona di cuore”

La famiglia del 46enne di Apricena invoca giustizia: “Era una persona di cuore, non doveva andare così”

Rinviato a giudizio il camionista-killer che investì un pedone sull’A14. A perdere la vita, nel terribile incidente stradale, fu Michele Scarano, il 46enne di Apricena.