Incendia sterpaglie con una tanica di benzina: morta 72enne in Salento

Una donna di 72 anni, residente a Lizzanello, è morta a seguito delle ustione riportate mentre appiccava un rogo di sterpaglie nel giardino della sua abitazione. Si tratta di Marisa Piconte. Era ricoverata nell’ospedale di Brindisi. La donna per appiccare il fuoco avrebbe utilizzando una tanica piena di liquido infiammabile, che è esplosa procurandole ustioni di terzo grado su quasi tutto il corpo.