Estorsione aggravata da metodo mafioso: cinque arresti nel Foggiano

Dalle prime luci dell’alba, la polizia sta dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare a carico di cinque soggetti, emessa dal gip del Tribunale di Bari, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, sulla base di gravi indizi di colpevolezza in ordine ai reati di estorsione, tentata estorsione, furto, detenzione e porto di pistola, tutti aggravati dal metodo mafioso. Le indagini sono state svolte dai poliziotti della Squadra Mobile.