La Cassazione annulla arresti a ex carabiniere Bari

Accolto il ricorso dell’ex militare che è presidente dell’Unac

La Corte di Cassazione, con due distinti provvedimenti, ha annullato senza rinvio le due ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari alle quali era sottoposto da novembre e poi, di nuovo, da dicembre l’ex carabiniere barese Antonio Savino, presidente dell’Unac, l’Unione Nazionale Arma Carabinieri. I giudici della Suprema Corte hanno accolto i ricorsi dell’indagato. (ANSA).