Comune Trinitapoli sciolto per mafia, Abbaticchio: “Fenomeno diffuso in tutta la Puglia”

“Le associazioni mafiose stanno studiando come diversificare il loro mercato”

Il comune di Trinitapoli, nella provincia BAT, sciolto per mafia. Il provvedimento segue la decisione delle scorse ore del Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese.

Sul tema abbiamo intervistato il vice presidente dell’Associazione Nazionale Avviso Pubblico, Michele Abbaticchio.