Picchia moglie in strada e si scaglia contro agenti: arrestato un uomo a Taranto

Ha picchiato la moglie nel parcheggio di un supermercato di Taranto, poi l’ha trascinata sull’asfalto e si è scagliato con pugni e calci contro una guardia giurata e gli agenti intervenuti in soccorso della donna. Per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale è stato arrestato un uomo di 40 anni. La malcapitata ha riferito che non era la prima volta che subiva violenza dal compagno. Dopo l’aggressione la donna aveva tentato di togliere le chiavi dal quadro dell’auto per impedire al marito di allontanarsi, ma era stata trascinata da quest’ultimo per diversi metri sull’asfalto procurandosi ferite al volto, al gomito e alle ginocchia. Il 40enne è stato condotto in carcere in attesa dell’udienza di convalida.