Taranto, investirono anziano: due 19enni denunciati per omicidio stradale

Sarebbero fuggiti dopo l’incidente, l’82enne morì 4 giorno dopo

Sono stati individuati e denunciati dai carabinieri di Taranto per omicidio stradale e omissione di soccorso due 19enni, che il 2 febbraio scorso avrebbero investito con un scooter un uomo di 82 anni morto quattro giorni dopo in ospedale a causa delle ferite riportate.
I due 19enni sarebbero fuggiti dopo l’incidente. L’anziano fu travolto in una strada del rione Tamburi, mentre stava attraversando per andare all’Ufficio postale. L’attività d’indagine è stata supportata dalle dichiarazioni di alcuni testimoni e dalla visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza. I carabinieri hanno sequestrato lo scooter che riportava ammaccature compatibili con la dinamica dell’incidente. Sequestrati anche alcuni indumenti e il casco del conducente.