Nel potentino litiga con un uomo e lo accoltella, arrestato a Venosa

Un uomo di 53 anni è stato arrestato dai Carabinieri, a Venosa (Potenza), con le accuse di tentato omicidio e lesioni personali. I Carabinieri sono intervenuti nell’abitazione dell’uomo dove, secondo una telefonata giunta al 112, era in corso un litigio per motivi banali: l’uomo poi arrestato aveva ferito con tre colpi un altro uomo, di 34 anni, procurandogli ferite al torace. Anche il feritore è rimasto ferito nella zuffa ed è stato arrestato dopo essere stato medicato. I militari hanno sequestrato il coltello a serramanico usato dal feritore.