Bari, focolaio covid a bordo di una nave russa: quattro dei contagiati ricoverati in terapia subintensiva

Focolaio covid a bordo di una nave ormeggiata nel porto di Bari. Son 12 i componenti dell’equipaggio, di cui 9 risultati positivi al tampone molecolare. Quattro di questi sono ricoverati nella terapia subintensiva del Policlinico di Bari in Fiera del Levante.

Si tratta di tre uomini di 27, 43 e 48 anni vaccinati col siero russo Sputnik e di una donna di 58 anni non vaccinata.

L’equipaggio della nave è stato fatto sbarcare ed è stato condotto in un covid hotel di Bari. L’armatore ha disposto il trasferimento a bordo della nave di un secondo equipaggio per completare le operazioni di scarico della merce.