Bari, nove arresti a capi e affiliati al clan Parisi-Palermiti

L’operazione e’ stata condotta dalla polizia di Stato a conclusione di una articolata attività d’indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica

Dalle prime ore di questa mattina, la polizia di Stato di Bari, a conclusione di articolata attività d’indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Bari, sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 9 indagati, capi e affiliati al clan Parisi/Palermiti, ritenuti responsabili, a vario titolo, dell’omicidio, aggravato dal metodo mafioso, del 24enne Rafaschieri Michele Walter e del tentato omicidio del fratello Rafaschieri Francesco Alessandro di anni 34, il 24 settembre 2018 nel quartiere Carbonara di Bari.