Potenza, Caso Lagreca: dopo quattro ore terminata l’autopsia

Nell’ospedale San Carlo di Potenza è terminata dopo circa quattro ore l’autopsia sul cadavere di Dora Lagreca, la donna di 30 anni precipitata nel capoluogo lucano nella notte tra l’8 e il 9 ottobre da un balcone al quarto piano di una palazzina di via Di Giura. L’esame è stato eseguito dal professor Biagio Solarino, anatomopatologo del Policlinico di Bari e dal dottor Aldo Di Fazio, primario del reparto di Medicina legale dell’ospedale. I periti nominati dalla Procura della Repubblica di Potenza avranno ora 60 giorni per consegnare le loro conclusioni alla stessa Procura. All’esterno dell’obitorio del San Carlo vi erano alcuni parenti della donna, tra cui la madre.