trmtv

Covid: festa in locale del Barese con 800 giovani, multa

  •  

    La Polizia locale e i Carabinieri di Casamassima, nel Barese, sono intervenuti ieri sera, poco dopo
    mezzanotte, per interrompere una festa che si stava svolgendo al Cloud-Villa Casale, nei pressi della statale 100. Lo rende noto il sindaco di Casamassima, Giuseppe Nitti, spiegando che “quando gli agenti sono arrivati sul posto si sono trovati davanti centinaia di studenti, in gran parte minorenni, stimati in 700-800 persone, che ballavano tutti ammassati, senza alcun rispetto delle norme anticovid. Il fuggi fuggi generale che ne è seguito – continua Nitti – ha costretto anche a un intervento di 4 pattuglie, che hanno operato per regolare il flusso delle auto sulla vicina statale 100, dove molti genitori si erano nel
    frattempo riversati per andare a prendere i propri figli”. Il locale è stato multato con conseguente chiusura di 5 giorni. “Quanto accaduto è grave – dice il sindaco – . Soprattutto in un momento come questo, in cui stiamo cercando finalmente di venire fuori dalla pandemia”.

    Exit mobile version