Covid: sospetto focolaio tra badanti straniere a Laterza (TA)

Sospetto focolaio di Covid tra badanti di nazionalità georgiana a Laterza, nel Tarantino. Dopo l’accertamento di alcuni casi, oggi sono stati processati circa 20 tamponi, i cui risultati saranno resi noti nella giornata di domani. Il Comune di Laterza e il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl stanno cercando di risalire a tutti i contatti stretti delle badanti risultate positive, degli anziani che assistono e dei loro congiunti.

In una diretta Facebook, il sindaco di Laterza Franco Frigiola ha detto che “questa mattina sono state sottoposte a tampone le badanti georgiane che risultano contagiate o sono venute a contatto con le colleghe positive. Al momento la situazione è gestita direttamente dall’Asl. Stiamo seguendo le georgiane dal punto di vista sanitario e anche sociale offrendo loro da mangiare e intervenendo sui bisogni primari proprio per evitare che escano e possano frequentare attività commerciali o possano avere relazioni sociali prima di avere il risultato del tampone”.