Foggia, litiga con compagna, 39enne ferito al costato con forbici

Un foggiano di 39 anni è stato ferito la notte scorsa al costato con un paio di forbici dalla compagna, una donna di 40 anni, che è ora agli arresti domiciliari. L’uomo è stato immediatamente trasportato al policlinico Riuniti di Foggia dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. I medici lo hanno giudicato guaribile in 30 giorni. A quanto si apprende verso l’una i poliziotti sono intervenuti a casa della coppia che si trova in una zona semi centrale della città. I due – ricostruisce chi indaga – hanno avuto un acceso diverbio al termine del quale l’uomo è stato ferito con le forbici.