Accoltellato durante lite nel Foggiano, è grave

Un sudanese di 50 anni è stato ferito con una coltellata all’addome da un connazionale di 35 anni, bracciante agricolo. L’episodio, si è appreso oggi, è avvenuto l’altra sera in una abitazione rurale nelle campagne di Poggio Imperiale, nel Foggiano.

La vittima è stata trasportata d’urgenza con un elisoccorso al Policlinico Riuniti di Foggia, dov’è stato ricoverato in condizioni preoccupanti. A quanto si apprende, i due avrebbero avuto un litigio per futili motivi, al termine del quale il 35enne ha estratto un coltello e ha colpito l’avversario. A chiamare i soccorsi sono stati altri immigrati, che vivono in quella zona di campagna. Sul posto sono arrivati i carabinieri, che stanno verificando la posizione del 35enne e cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.