Torre Lapillo, rapina con bottino di 6mila euro nel resort Eurovillage Bluesea Club

È di oltre 6mila euro il bottino di una rapina avvenuta nelle scorse ore a Torre Lapillo, marina di Porto Cesareo, nel Leccese. Il fatto è accaduto nel resort Eurovillage Bluesea Club. La dinamica è identica a quella di una rapina che avvenne sempre nello stesso posto quattro anni fa e di cui i responsabili non sono mai stati intercettati.

Due malviventi sono giunti nei pressi della struttura turistica a bordo di una moto di grossa cilindrata e con i caschi integrali sul volto. Per questo motivo, quasi impossibili da riconoscere anche guardando i filmati delle telecamere di sorveglianza del resort, che comunque saranno visionati dalle forze dell’ordine.

Entrati nel villaggio, uno dei due è rimasto in sella alla moto pronto alla fuga, l’altro, armato di pistola, è entrato in reception dove al momento si trovavano due impiegate a lavoro. È riuscito a portar via 1.500 euro dalla cassa e altri 5mila euro recuperati in un cassetto di una scrivania all’interno dell’ufficio, poi ha preteso anche le borse personali delle due impiegati in cui però erano presenti per lo più oggetti personali. A quel punto è scappato via con il suo complice.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Campi Salentina e la polizia di Nardò. Si cerca una Yamaha blu, imprecisato il modello.