Migranti: intercettata barca a vela al largo di Leuca

Una barca a vela con 13 migranti a bordo, di nazionalità afgana, irachena e iraniana, é stata intercettata nelle scorse ore al largo del Capo di Leuca, in Salento, da unità navali della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Porto. L’imbarcazione è stata condotta nel porto di Santa Maria di Leuca dove i migranti, tutti uomini con due minori non accompagnati, sono stati accolti dai volontari della Croce Rossa e della Caritas. Ultimate le procedure sanitarie sono stati trasferiti al centro di accoglienza allestito alla Masseria Ghermi di Lecce.