Accoglienza braccianti stranieri. Simonetti: Regione Basilicata apra centro Palazzo S. Gervasio

La Regione Basilicata apra subito il centro di accoglienza per braccianti stranieri di Palazzo San Gervasio, ci sono ritardi incomprensibili. La richiesta, dopo quella del sindacato Flai Cgil, arriva dal componente del tavolo nazionale anti-caporalato, Pietro Simonetti.

Ormai in piena estate – ricorda – bisogna garantire la legalità sul territorio dell’Alto Bradano. Intralci burocratici, invece, interessano l’arco jonico per l’accoglienza a Metaponto e c’è ancora stallo della Giunta regionale sulla Città della Pace a Scanzano Jonico.