Due assalti a bancomat nel Foggiano, danni a strutture

Assalto nella notte a due sportelli bancomat che si trovano nel Foggiano. Il primo è stato compiuto ai danni dello sportello automatico della BPER di Torremaggiore, in corso Matteotti. Ignoti hanno piazzato l’esplosivo all’interno del bancomat facendolo saltare in aria. Il bottino del colpo è ancora in via di quantificazione. Ingenti i danni alla struttura. Dieci minuti più tardi un altro assalto, sempre con la stessa tecnica, è stato compiuto ai danni della Banca Popolare di Milano di Ascoli Satriano. Qui i banditi non sono riusciti a portar via il denaro per il tempestivo intervento dei carabinieri. A quanto si apprende, i malviventi sarebbero fuggiti a bordo di una Giulietta nera. Viste la distanza tra i due comuni foggiani, circa 70 chilometri, gli investigatori escludono che possa trattarsi della stessa banda.