Bari, nuovi voli tra il capoluogo pugliese e Parigi con la nuova tratta verso l’aeroporto di Orly

Da fine maggio la compagnia Air France collegherà la città di Bari a Parigi con nuove tratte aeree. Si torna quindi a volare tra la Puglia e la Francia. “La ripresa dei voli su Parigi è un segnale importante per il nostro territorio anche in vista dell’imminente stagione estiva – ha commentato così Tiziano Onesti, presidente di Aeroporti di Puglia – c’è voglia di fare, di tornare a muoversi e l’avanzamento della campagna vaccinale in atto ridà sicurezza e fiducia a tutti noi. Siamo convinti che stiamo per tornare a volare in assoluta serenità con una forte ripresa degli scambi che, partendo dapprima dal mercato interno, interesserà anche quello europeo e internazionale. Tutti i Paesi – ha proseguito il presidente Onesti – sono impegnati ad ogni livello per tutelare la salute di tutti; Aeroporti di Puglia, grazie alla costante collaborazione degli operatori e delle amministrazioni pubbliche coinvolte, ha adottato decisioni e implementato azioni chiare e coerenti con il primario obiettivo della sicurezza sanitaria quale prerequisito fondamentale per la ripresa delle relazioni sociali”.

Quest’estate quindi oltre ai tradizionali voli per Parigi-Charles de Gaulle, saranno attivati anche collegamenti con Parigi-Orly. Le rotte permetteranno non solo ai passeggeri in partenza di raggiungere le destinazioni aperte al traffico internazionale, ma, con la stagione estiva alle porte, daranno un importante contributo ad una veloce ripresa del turismo internazionale diretto in Puglia.