Si ribalta mezzo, operaio 49enne muore in cantiere stradale

Un operaio di 49 anni – che era al lavoro sul cantiere di una variante della strada statale Tito-Brienza, in provincia di Potenza – è morto nel pomeriggio in seguito al ribaltamento di un mezzo meccanico.

Secondo quanto si è appreso, l’uomo – per cause in fase di
accertamento – ha perso il controllo del mezzo che è scivolato
da un costone, da un’altezza di oltre 30 metri.

Sul posto sono giunti i Carabinieri della stazione di Brienza, i Vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118 “Basilicata soccorso”, che hanno solo potuto constatare la morte dell’uomo. La statale è stata chiusa momentaneamente al
traffico. (ANSA).