Rapina a Matera, denunciati due giovani pugliesi

 

“Fortemente sospettati” di aver fatto due rapine ai danni di due persone, ieri mattina, a Matera, in via Taranto, due giovani di Gravina in Puglia (Bari) sono stati denunciati dalla Polizia.
Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, i due erano a bordo di una Fiat Uno: uno dei due è sceso e, sotto la minaccia di una pistola, “probabilmente giocattolo” si è fatto consegnare
35 euro in contanti e un telefono cellulare. A poca distanza, con la stessa tecnica, hanno rapinato 50 euro e alcuni effetti personali a una donna. L’auto usata dai due giovani è risultata
rubata la notte prima a Gravina in Puglia, dove è stata ritrovata poco dopo le rapine. Ulteriori indagini sono in corso da parte della Polizia.