A Modugno, rubava gasolio da bus, arrestato nel Barese autista Fse

Un autista di un bus di linea delle Ferrovie Sud Est è stato arrestato dai carabinieri perché sorpreso a rubare gasolio. E’ accaduto a Modugno dove i militari hanno notato il bus in sosta in un parcheggio privato alla periferia della città e dopo alcuni giorni di osservazione hanno scoperto l’autista, un 59enne incensurato del posto, mentre con un tubo in gomma collegato ad una pompa elettrica stava asportando gasolio dal serbatoio dell’autobus riempiendo contestualmente diverse taniche presenti all’interno di un box. La successiva perquisizione ha permesso di rinvenire altre 21 taniche contenenti 522 litri di gasolio, 11 taniche contenenti 110 litri di benzina senza piombo, una trentina di taniche della capienza di 20 litri ciascuna ancora da riempire e la somma in contante di 5.695 euro, ritenuta il provento della vendita illecita di carburante. Il box, il contante e tutto il restante materiale sono stati sottoposti a sequestro. Il bus è stato restituito all’azienda, mentre l’autista è agli arresti domiciliari con le accuse di peculato e ricettazione.