Massafra: ragazza cade nella gravina, soccorsa dai Vigili del Fuoco

Nel pomeriggio di oggi il personale del distaccamento dei vigili del fuoco di Castellaneta, integrato con altro personale proveniente dalla sede Centrale di Taranto, è intervenuto per soccorrere una ragazza caduta nella gravina di Massafra, ad una profondità di 35m circa. Dopo aver effettuato la stabilizzazione della ferita, utilizzando materiale sanitario facente parte del caricamento degli automezzi di soccorso VF, la ragazza è stata riportata in superficie, per mezzo di una particolare barella denominata toboga, e affidata alle cure del personale sanitario. L’intervento è stato effettuato applicando tecniche di derivazione speleologiche alpinistiche e fluviali.