Palo del Colle, sparatoria in una barberia

 

Sono le 8,45 quando un uomo a volto scoperto entra in una barberia alla periferia di Palo del Colle e inizia a sparare. Tre, quattro o qualche passante dichiara anche di aver sentito anche cinque colpi di pistola. Le informazioni sono frammentate e corrono tra le porte dei negozi chiusi a chiave per la paura o tra i balconi di chi vive nel quartiere dove è avvenuta la sparatoria. In via Mediterraneo a Palo del Colle, la città cerca di costruire il suo futuro con l’apertura dei negozi che animano il quartiere periferico della città: nella giornata è stata invece palcoscenico di una tragedia mancata. Qualche esercente della zona – ancora impaurito per l’accaduto – ci apre le porte e racconta quello che ha sentito. Perchè nessuno ha visto nulla. La proprietaria di un negozia racconta di aver sentito quattro colpi di pistola. Un signore, invece, che abita alla fine della strada, ne ha sentiti 5: “4 di seguito e uno dopo un breve pausa”. Dai balconi si affaccia un ragazzo: il proprietario del barbiere – dichiara – non è rimasto ferito. Solo un cliente che si trovava nel locale, è sotto choc. Sull’accaduto indagano i carabinieri.