Foggia, accoltella vicino di casa

Arrestato il responsabile, un uomo di 69 anni

Una discussione finita male. La polizia ha arrestato nel foggiano un uomo di 69 anni che lo scorso 12 settembre avrebbe aggredito con un coltello il suo vicino di casa. L’uomo ha riportato lievi ferite. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la vittima accusava spesso il suo vicino di casa di fare rumore durante le ore notturne che gli impedivano di riposare. Il 12 settembre i due avrebbero avuto l’ennesima discussione davanti all’ascensore del palazzo, culminata poi con l’aggressione.

Miki Sarcinelli