A Matera arrestato in flagranza un 45enne per violenze in famiglia

Un uomo di 45 anni è stato arrestato in flagranza a Matera per maltrattamenti e violenza in famiglia. L’uomo avrebbe minacciato di uccidere i figli

Un uomo di 45 anni è stato arrestato in flagranza a Matera per maltrattamenti in famiglia aggravati e violenza privata nei confronti della moglie. La coppia è in fase di separazione consensuale. Gli agenti della Polizia di stato sono intervenuti dopo essere stati allertati da una telefonata che denunciava forti urla. All’arrivo degli agenti la lite era ancora in corso. Da quello che si apprende nell’abitazione erano presenti anche i figli minorenni della coppia. La donna avrebbe cercato di chiamare la polizia ma l’uomo glielo avrebbe impedito rompendole il telefono, che è stato poi trovato in frantumi. Una volta accompagna in pronto soccorso per un trauma alla spalla sinistra la donna ha raccontato di essere sottoposta a violenze e vessazioni da oltre dieci anni. Stando a quanto raccontato l’uomo avrebbe più volte minacciato di far del male ai figli e a se stesso se la moglie avesse chiesto il divorzio.