Barletta, due arresti per rapina e lesioni personali

Hanno picchiato un ragazzo nella stazione ferroviaria

Due uomini di 39 e 35 anni sono stati arrestati a Barletta per aver picchiato, con calci e pugni un ragazzo che, lo scorso 17 luglio si era rifiutato di consegnargli il portafoglio. Dopo la brutale violenza avvenuta nella stazione ferroviaria, i due fuggirono. Attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza dello scalo ferroviario,la polizia ha ricostruito gli eventi ed è riuscita ad identificare i complici. Ora, entrambi sono in arresto nel carcere di Trani.

Miki Sarcinelli