San Severo, Foggia: in un bar non gradiscono il conto e schiaffeggiano la proprietaria

Gli aggressori sarebbero 4. Uno di loro ha anche minacciato la titolare del locale con un coltello

Presa a schiaffi e minacciata con un coltello a causa di un conto ritenuto troppo salato. È successo a San Severo, in provincia di Foggia, in un locale in via Tiberio Solis. La vittima, la proprietaria del bar.

Ad aggredirla, secondo le indagini, quattro persone che non avrebbero gradito il totale sullo scontrino delle loro ordinazioni. Al momento dell’arrivo del conto, i quattro avrebbero cominciato a inveire contro la proprietaria, lamentandosi del totale.

A quel punto – secondo gli investigatori – uno dei quattro ha strattonato e dato uno schiaffo alla proprietaria. Poi ha estratto un coltello, continuando a insultarla. Sarebbe andato avanti, se non fosse stato uno dei suoi amici a bloccarlo. Subito dopo i quattro sono andati via senza pagare, ma prima di tagliare la corda si sono impossessati di qualche bottiglia di alcolici che hanno portato via con loro. Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia che stanno verificando la presenza di telecamere per la vidoesorveglianza nella zona, con l’obiettivo di identificare gli aggressori, che per il momento restano ancora ignoti. Per la proprietaria del bar, per fortuna, solo tanto spavento.