Bari, controlli del sabato sera sul lungomare: oltre 200 multe elevate

Le sanzioni sono state comminate per guida senza cinture di sicurezza,  utilizzo di cellulari senza dispositivi a vivavoce, mancata precedenza a pedoni

 

Controlli a raffica della polizia locale durante il weekend. In una sola sera la Polizia ha elevato 221 multe ai danni di automobilisti indisciplinati nel corso di controlli sul lungomare di Bari, nell’Umbertino e a Poggiofranco. Numerosi i posti di blocco allestiti: le sanzioni sono state comminate per guida senza cinture di sicurezza,  utilizzo di cellulari senza dispositivi a vivavoce, mancata precedenza a pedoni, soste irregolari su marciapiede e nelle zone di parcheggio riservate ai residenti. I controlli sul litorale, a tutela soprattutto degli utenti deboli della strada, sono stati implementati per evitare gravi incidenti.

 

Le iniziative di sensibilizzazione e prevenzione denominate “Siamo tutti pedoni”, già attivate a dicembre 2019 dall’Amministrazione Comunale, proseguiranno, nelle serate estive. Il progetto prevede la distribuzione di gadget e materiale informativo da parte delle pattuglie della locale impegnate su strada. Un modo per diffondere la cultura della legalità e cercare di portare ordine tra le strade.