Sassaiola contro poliziotti anti movida, un ferito a Foggia

Una cinquantina di giovani ha aggredito agenti di una volante

 

Una 50ina di ragazzini contro una volante della polizia. Il gruppo di giovanissimi ha lanciato alcuni sassi contro gli agenti impegnati in un servizio anti movida nel centro di Foggia. Uno di loro è rimasto ferito.

 

È accaduto in piazza Mercato, nel cuore del centro storico del capoluogo dauno. L’agente ferito è stato raggiunto da una pietra ad un ginocchio e guarirà in dieci giorni. A denunciare l’accaduto è stato il Sap – Sindacato autonomo di polizia – di Foggia. A quanto si appende la volante è intervenuta ieri sera verso le 23 nella zona dove si concentra il maggior numero di locali notturni. Alla vista dei poliziotti i ragazzini hanno iniziato a lanciare sassi per evitare di essere controllati. Una pietra ha ferito l’agente. A quel punto sono arrivati i rinforzi, tra cui anche alcuni agenti in borghese, ma i ragazzini sono riusciti a disperdersi.