Policoro, 25enne si barrica in casa: intervengono i Carabinieri

Nelle prime ore di questa mattina, la quiete di via Siris a Policoro è stata interrotta dal rumore di vetri in frantumo e mobili distrutti, tanto da richiamare l’attenzione di vari cittadini che subito hanno allertato i Carabinieri della cittadina jonica. I militari, immediatamente intervenuti, sin da subito hanno compreso il delicato scenario che avevano difronte: un giovane di 25 anni si era barricato in casa e stava danneggiando tutto ciò che gli si presentava sotto mano. Non è ancora chiaro il motivo di tale comportamento, ma si è reso necessario l’intervento di personale specializzato dell’Arma, appositamente formato per “negoziare” in situazioni di particolare delicatezza, per iniziare una trattativa finalizzata alla più rapida ed efficace risoluzione del problema. In effetti, l’uomo, dopo una breve mediazione con i militari, si è convinto a desistere dal suo intento e ad aprire la porta di casa, consentendone l’accesso. Immediatamente soccorso, è stato poi trasportato presso l’Ospedale di Policoro per le cure mediche. Sul posto sono intervenuti anche i VV.FF. di Policoro e personale sanitario del 118.