Taranto, colpo di pistola parte per errore: due feriti

Uno dei due sarà operato a causa di una ferita al petto

 

TARANTO, 17 APR – Mentre maneggiava una pistola ha fatto partire inavvertitamente un colpo, finendo col ferirsi di striscio e colpendo al petto un suo conoscente, che dovrà essere sottoposto a intervento chirurgico per l’estrazione del proiettile. E’ questa l’ipotesi investigativa sui cui stanno lavorando gli agenti della Squadra Mobile di Taranto per fare luce su un episodio avvenuto nel pomeriggio di oggi.

 

Due uomini, uno dei quali con precedenti penali, che presentavano ferite compatibili con colpi d’arma da fuoco, hanno raggiunto autonomamente l’ospedale Moscati (Centro Covid) e da lì sono stati trasportati in ambulanza al presidio ospedaliero Santissima Annunziata. Da una prima ricostruzione dei fatti, potrebbe essere stato esploso un solo colpo e al momento i poliziotti escludono diatribe con terzi o che i due uomini possano aver subito un attentato da parte di altri. Sono in corso perquisizioni e rilievi da parte della Squadra Mobile con ausilio delle Volanti e della Polizia scientifica per riscontrare l’ipotesi del colpo partito accidentalmente, al momento ritenuta la più plausibile.