Trani, furti ai distributori automatici: denunciati tre giovani foggiani

I poliziotti della Squadra Mobile di Trani hanno identificato e denunciato a piede libero tre giovani di Foggia, di 20, 16 e 15 anni che nelle ultime settimane avrebbero messo a segno una serie di furti ai danni di distributori automatici tra Barletta e Trani. “Io non ho paura, ti vengo a trovare fino a qua e ti sparo”. Queste le minacce che il 20enne avrebbe rivolto al proprietario di un distributore di bevande a Trani. L’uomo, il 6 gennaio scorso, avrebbe sorpreso i tre giovani mentre erano intenti a rubare. Attraverso le immagini di videosorveglianza presenti all’interno dei locali, poi, gli investigatori hanno accertato le responsabilità dei tre, riuscendo anche a ricostruire il modus operandi: uno dei ragazzi fungeva sempre da palo mentre gli altri inserivano una moneta, selezionavano la bevanda, e all’atto dell’apertura dello sportello per la consegna della bibita, con un arnese da scasso, sbloccavano il congegno del distributore e si appropriavano delle monete contenute all’interno.