“Un amico di mia figlia picchiato a Halloween, le famiglie dovrebbero vigilare”

Bari, parla una mamma preoccupata dagli atti di vandalismo da parte degli adolescenti
E’ la notte delle streghe, ma difficilmente si potrebbe pensare che talvolta i fantasmi possano trasformarsi in realtà. Eppure, nonostante gli appelli del sindaco Antonio Decaro, ad Halloween a Bari non sono mancati episodi fuori controllo, come il lancio di uova, farina e in un paio di casi anche di pietre contro autobus dell’Amtab. Undici adolescenti finiti al pronto soccorso, sette per abuso di alcool, quattro per lesioni di vario tipo. Ma il fatto più grave sarebbe accaduto a Madonnella, nel piazzale di fronte alla scuola Balilla. Una preoccupazione che va chiaramente oltre i fatti di Halloween.