Bari, estorsioni a due negozi del quartiere San Paolo: quattro arresti

Il gip del Tribunale di Bari ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di quattro pregiudicati, per estorsione ai danni di due attività commerciali del quartiere San Paolo.
Le indagini sono state avviate nei mesi scorsi, dopo una segnalazione anonima, dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di San Paolo, sotto il coordinamento della Dda, evidenziando estorsioni compiute anche in pieno giorno, con modalità mafiosa, in presenza di testimoni del tutto estranei, con un pericoloso atteggiamento spavaldo. Neanche la misura della sorveglianza speciale, con obbligo di soggiorno, alla quale erano sottoposti alcuni di loro, è riuscita a frenarle.
Le indagini proseguiranno per approfondire vicende analoghe ai danni di altre attività commerciali del quartiere.