Arrestato a Lauria dopo aver minacciato con un’ascia i propri familiari

Con un’ascia, al culmine di un litigio, stava minacciando la madre e il fratello, ma è stato fermato dai Carabinieri intervenuti dopo una segnalazione al 112: a Lauria (Potenza) un 35enne è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. I militari dell’Arma hanno anche sequestrato tre coltelli da cucina “nella disponibilità dell’aggressore”.