Un autobus delle Ferrovie Appulo Lucane ha preso fuoco nel pomeriggio di venerdì sulla statale 96 all’altezza dello svincolo per Bitetto

Un autobus delle Ferrovie Appulo Lucane ha preso fuoco nel pomeriggio di venerdì sulla statale 96 all’altezza dello svincolo per Bitetto, per cause in corso di accertamento. Nessun passeggero era a bordo e non c’è stato nessun danno alle persone in quanto sul mezzo, un Temsa del 2011, è entrato subito in funzione il dispositivo antincendio che ha avvisato l’autista del pericolo consentendogli di chiedere subito l’intervento dei Vigili del Fuoco. L’Azienda ha già disposto l’apertura di una inchiesta interna per accertare le cause dell’incendio.