TAP. Il capogruppo alla Camera di Sinistra Italiana a Bubbico: stop alle azioni di forza

“Basta con azioni di forza delle autorità”: lo ha chiesto il capogruppo dei deputati di Sinistra Italiana Giulio Marcon (Sinistra italiana) in una telefonata fatta al viceministro dell’Interno Bubbico al quale ha segnalato la tensione che continua ad aumentare davanti ai cancelli del cantiere Tap a Melendugno (Lecce).

“Come ci riferisce il nostro deputato Giovanni Paglia lì presente” rende noto Marcon “le forze dell’ordine stanno procedendo ad allontanamenti forzati dei manifestanti e dei rappresentanti degli enti locali. Ho telefonato poco fa al viceministro dell’Interno Bubbico per esprimere tutta la nostra preoccupazione per le iniziative della forze dell’ordine, per la situazione creata dopo le azioni ingiustificate e spropositate di ieri. Evitino di ripetere oggi quello accaduto ieri”.

“Il governo Gentiloni e il Pd” aggiunge “la smettano di risolvere sempre i problemi del Paese delegando ai manganelli di turno”. (ANSA).