Il Questore ha sospeso le licenze a due Bar, uno di Potenza l’altro di Pignola

La licenza per somministrare alimenti e bevande è stata sospesa per cinque giorni ai titolari di due bar – uno di Potenza e uno di Pignola (Potenza) – per decisione del questore di Potenza.

Nel bar di Pignola è avvenuto “un violento litigio, con uso di armi improprie e con reciproche lesioni” tra i conduttori del bar stesso. Per quanto riguarda il bar di Potenza, al suo interno e nelle vicinanze, durante la notte, sono avvenute “situazioni di disturbo delle occupazioni e del ripose delle persone”.

Il litigio nel bar di Pignola è avvenuto mentre all’esterno vi erano “numerosi giovani”, che si sono allontanati all’arrivo di una pattuglia dei Carabinieri. Davanti al bar di Potenza sono avvenuti “schiamazzi” ed è stata diffusa musica “ad alto volume”, con “numerosi avventori” che hanno ballato e bevuto alcol.