Sequestrate, nel porto di Bari, più di nove tonnellate di sigarette di contrabbando

Oltre nove tonnellate di sigarette di contrabbando di marca Richman, trasportate su un container scaricato da una nave proveniente dalla Malesia, sono state sequestrate nel porto di Bari da funzionari dell’ufficio delle Dogane e da militari della Guardia di Finanza. Il carico è stato scovato grazie all’utilizzo dello scanner a raggi X. (ANSA).