Basilicata: 3 automobili ed un furgone coinvolti in due distinti incidenti lungo la Sinnica

Tre automobili e un furgone sono rimasti coinvolti in due distinti incidenti stradali lungo la Statale Sinnica.

Fortunatamente, oltre ai danni ai mezzi, non ci sono stati feriti e non è nemmeno stato necessario l’intervento del 118. In entrambi i casi gli incidenti sono stati causati dall’asfalto reso viscido, oltre che dalla pioggia, dal gasolio, del quale si avvertiva distintamente il forte odore, rilasciato da un mezzo che ha attraversato l’arteria nelle prime ore della mattina.

Un furgone ha sbandato poco prima del lungo viadotto sulla diga di Monte Cotugno (in prossimità del km 48 direzione Policoro); subito dopo le gallerie, invece, altri tre conducenti hanno perso il controllo delle proprie autovetture: una Alfa 156, una Galaxi e una Golf.

Da quanto hanno raccontato alcuni testimoni una delle tre auto ha perso aderenza andando a sbattere contro il guardrail di destra, sopraggiungeva la seconda che si è fermata per prestare soccorso ma, subito dopo, la terza auto, sbandando a sua volta, ha colpito le altre due.

Sul posto i carabinieri della compagnia di Senise, la polizia di Moliterno, l’Anas e la Protezione civile gruppo lucano di Senise. Agli automobilisti che percorrono il tratto che va da Senise verso Policoro si consiglia cautela e di deviare su Sarmentana in direzione Francavilla e su 598 in direzione Policoro. I vigili del fuoco di Terranova di Pollino sono stati chiamati per ripulire la strada.