Sisma. Grazie alla Campagna “Museums4Italy” raccolti oltre 600mila euro per la ricostruzione

È di oltre 610 mila euro il contributo dei soli musei statali italiani alla ricostruzione del patrimonio culturale colpito dal sisma del 24 agosto.

A questo dato si dovranno aggiungere gli introiti dei tanti musei civici, privati e religiosi che domenica hanno aderito alla campagna #museums4italy lanciata dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Lo rende noto il Mibact. “Quella di ieri (domenica NdR) è stata una bellissima giornata di solidarietà. Tanti cittadini hanno scelto i musei per esprimere la propria vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma” dice il ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini.

Il Mibact sottolinea che “nella giornata di domenica sono stati oltre 70 mila i visitatori che hanno scelto un museo per contribuire agli interventi di recupero del patrimonio culturale danneggiato dal sisma. Un dato, quest’ultimo, di gran lunga superiore a quello registrato nelle normali domeniche di agosto. Tutti gli incassi di ieri verranno utilizzati dal Ministero per interventi urgenti sui beni culturali nelle aree terremotate”. (ANSA).