A Matera una campagna informativa della Polizia contro lo Stalking

Con l’obiettivo di contrastare, attraverso un lavoro di rete, di informazione e di ascolto, gli episodi di violenza sulle donne è stata attivata da oggi a Matera la campagna della Polizia di Stato “… Questo non è amore”, che coinvolgerà periodicamente anche altri centri del territorio.

Questo non è Amore 02Le finalità della campagna, con un camper in piazza e un numero di telefono (0835 378524), web e da volantini informativi plurilingue, sono state presentate dal questore, Paolo Sirna, nel corso di un incontro con i giornalisti in piazza Vittorio Veneto: “L’obiettivo” ha detto “è di creare un contatto diretto tra le donne ed una equipe di operatori specializzati pronti a raccogliere le testimonianze dirette di chi, spesso, ha paura a denunciare o a varcare la soglia di un ufficio di Polizia”.

Lo scorso anno la questura di Matera ha emesso cinque ammonimenti nei confronti di persone accusate di maltrattamenti. L’iniziativa, avviata da Ministero degli Interni in 14 città, si terrà con una postazione mobile, il primo e il terzo sabato del mese.

Il camper ospiterà un gruppo di esperti costituito da un medico-psicologo della Polizia di Stato, da altri referenti della Polizia ed un rappresentante della rete antiviolenza locale. (ANSA)