Appalti al Petruzzelli. Il procuratore di Bari: importante la collaborazione della Fondazione

Giuseppe Volpe - procuratore della Repubblica di Bari

Giuseppe Volpe – procuratore della Repubblica di Bari

Il messaggio del procuratore di Bari, Giuseppe Volpe è chiarissimo. Conferma ulteriore delle sue parole viene dalla collaborazione che sta fornendo ormai da tempo il presidente della Fondazione, Gianrico Carofiglio che già qualche settimana fa accompagnato dal sindaco Decaro consegnò agli investigatori la documentazione in suo possesso relativa ad una indagine interna.

In questa inchiesta sugli appalti al Petruzzelli sono coinvolte, per il momento, cinque persone: il direttore amministrativo Vito Longo, l’ex responsabile della Fonia e delle Luci, Franco Mele e tre imprenditori: Giacomo Delle Noci, Nicola Losito e Vito Armenise.

Ci sarebbe stato un “radicato accordo corruttivo” tra il direttore amministrativo e gli imprenditori che ottenevano appalti per l’allestimento di spettacoli su cui indaga la Procura ma sarebbero state pagate tangenti anche per i servizi di pulizia, per i servizi di trasporto e facchinaggio.